Placeholder image
Raccontare Dio oggi. Come parlare di religione ai giovani

Condividi:

«Il taglio narrativo è forse, oggi più di ieri, 
il più efficace per la missione 
di annunciare il cristianesimo: 
Dio non si può “dire” (sarebbe troppo “filosofico”), 
ma si può raccontare»

Come affrontare la sfida di “raccontare Dio” ai giovani, alla cosiddetta “prima generazione incredula”? Andrea Monda si avventura in un dialogo con una generazione per cui la salvezza è “quella per non retrocedere in serie B”, e lo fa senza nessun pregiudizio o disprezzo snobistico, mosso dalla convinzione che ciascuno di noi non solo abbia una storia da raccontare, ma esso stesso “sia” una storia da raccontare. E che questa storia sia il motore di ogni relazione.

L’autore
Andrea Monda è docente di religione, collabora con diverse testate giornalistiche, tra le quali «Avvenire», «Il Foglio» e «La Civiltà Cattolica». Conduce, su TV2000, Buongiorno professore. È autore di diversi libri, tra cui Buongiorno professore (Elledici 2017); Springsteen in classe. Spunti didattici a partire dalle canzoni del Boss (Emi, 2016). Nel 2018 ha coordinato il lavoro di scrittura, realizzato ad alcuni dei suoi alunni ed ex alunni, delle meditazioni per la Via crucis presieduta da papa Francesco.

 

 

Raccontare Dio oggi. Come parlare di religione ai giovani

di Andrea Monda

Editrice Città Nuova

Pagine: 160

Prezzo: € 16,00


Argomenti: Cultura
Tag: libri
Fonte: UCS