Placeholder image
Panama2019. L’intervista di don Michele Falabretti a conclusione della Gmg

Condividi:

Un grande momento di festa, di gioia, di incontro e di preghiera, quello che i giovani di tutto il mondo hanno vissuto a Panama in occasione della Giornata mondiale della gioventù. Per don Michele Falabretti, responsabile del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della CEI, “c’è stata una grande accoglienza, come sempre in tutti i Paesi in cui si sono svolte le Giornate mondiali. Ma questa volta – aggiunge don Falabretti – mi ha colpito molto la disponibilità delle persone che abbiamo incontrato. Non hanno aperto solo le porte di casa, ma soprattutto hanno aperto le porte del cuore”.


Argomenti: Giovani
Tag: giovani, vocazioni
Fonte: UCS