Placeholder image
Aperti al MAB: si parte!

Condividi:

Sono aperte le iscrizioni alla giornata inaugurale della settimana di eventi “Aperti al MAB” fissata a Roma il 3 giugno presso Casa San Juan de Avila.

Ad una sessione plenaria aperta dall’introduzione del Segretario Generale, Sua Eccellenza mons. Stefano Russo, seguono 2 workshop paralleli al mattino, e 2 paralleli nel pomeriggio. La partecipazione è evidentemente alternativa per i laboratori contemporanei.

I workshop hanno per loro stessa natura il fine di favorire lo scambio e il confronto fra tutti i partecipanti. Si è articolata solo una minima parte su interventi già indicati mentre la parte più consistente degli incontri intende aprirsi ad una tavola rotonda collettiva. Per la miglior riuscita del dibattito, si è pertanto ritenuto utile di fissare il numero chiuso alle iscrizioni dei laboratori.

Per densità della giornata i lavori inizieranno puntualmente alle 9.15 con la sessione plenaria che si concluderà alle ore 10.50 (130 posti disponibili).

I workshop della mattina sono fissati dalle 11 alle 13.30 a si articolano sulle seguenti tematiche:
– I Workshop La narrazione del patrimonio (80 posti disponibili) realizzato in collaborazione con l’AIPH
– II Workshop La gestione dei cambiamenti. Gli aspetti giuridici (50 posti disponibili)

Nel pomeriggio:
– III Workshop La comunicazione (80 posti disponibili)
– IV Workshop Valorizzazione, narrazione e pastorale del patrimonio culturale ecclesiastico: casi e riflessioni (50 posti disponibili) realizzato a cura di AMEI, AAE e ABEI.

Iscriviti alla giornata

Vedi il programma e gli abstract della giornata

Leggi tutte le notizie



Argomenti: Chiesa in Italia
Tag: beni culturali ecclesiastici BeWeb Valerio Pennasso
Fonte: UCS