Placeholder image
Giornata Mondiale dell’Alimentazione. Caritas: contrastare le disuguaglianze

Condividi:

“Le disuguaglianze non sono la conseguenza ineluttabile del destino, ma il risultato di scelte ben precise, che è possibile contrastare”. Lo ricorda Caritas Italiana che, in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione, ha diffuso il Dossier “Disuguaglianze: nel cuore del problema” che si aggiunge ai 50 già pubblicati a partire dal 2015, tutti disponibili on-line.
“Assieme alla fame – denuncia il documento – crescono le patologie da ‘sovranutrizione’, come l’obesità, mentre rimane altissimo lo spreco alimentare. L’umanità consuma ogni anno sempre più risorse materiali. Tutto questo segnala un sistema profondamente ingiusto, che si basa sull’estrazione delle risorse, sulla marginalizzazione delle comunità locali, sul profitto per pochi, sulla promozione di diete squilibrate: è un sistema nel quale queste manifestazioni contraddittorie rappresentano il funzionamento ordinario… Ma le risorse del pianeta sono limitate, e le disuguaglianze eccessive scavano solchi tra le persone”.
Ecco allora che Caritas sottolinea l’urgenza di “costruire una cultura orientata alla dignità e alla giustizia”, ovvero “una società diversa: più equa e inclusiva”, capace anche “di trasformare il sistema economico che ora domina il pianeta”.


Argomenti: Solidarietà
Tag: alimentazione Caritas Italiana disuguaglianze sociali giustizia sprechi alimentari
Fonte: UCS