Panico killer. L’esperto: perché si reagisce con il comportamento a gregge
Panico killer. L’esperto: perché si reagisce con il comportamento a gregge

Condividi:

Tragedia nella notte all’interno della discoteca la Lanterna Azzurra a Corinaldo, nell’anconetano. Nella calca causata da uno spray urticante perdono la vita sei persone: cinque giovanissimi e mamma Eleonora che accompagnava sua figlia in discoteca. Secondo le prime indagini sarebbero stati staccati più biglietti della capienza consentita.

Non è purtroppo la prima volta che un fuggi fuggi generale provocato dal panico è alla base di morti e feriti gravi. Il caso italiano più eclatante è quello della tragedia di piazza San Carlo a Torino: 3 giugno 2017, finale di Champions League. Clara Iatosti ha interpellato Emiliano Cristiani, un ricercatore del Cnr, che spiega perché in situazioni di confusione anche i gruppi umani reagiscono con il cosiddetto comportamento a gregge.

Continua a leggere

Argomenti: Giovani
Tag: Ancona Cnr discoteca panico vittime
Fonte: TV2000