Lavoratori Hag e Splendid a Strasburgo contro la delocalizzazione
Lavoratori Hag e Splendid a Strasburgo contro la delocalizzazione

Condividi:

Il 31 gennaio due marchi storici del caffè made in Italy, Hag e Splendid, verranno chiusi e portati all’estero, lo denunciano i 57 lavoratori dello stabilimento di Andezeno, in provincia di Torino, una cui delegazione si è recata stamani all’Europarlamento di Strasburgo per chiedere sostegno contro la delocalizzazione annunciata dal gruppo Jde. Al microfono di Giorgia Bresciani la segretaria territoriale della Uila di Torino-Ivrea-Aosta, Manuela Vendola

Continua a leggere

Argomenti: Lavoro
Tag: caffè delocalizzazione Lavoro
Fonte: InBlu2000