Inchiesta. Boom di psicofarmaci, allarme giovani a Milano
Inchiesta. Boom di psicofarmaci, allarme giovani a Milano

Condividi:

Milano è la città che non dorme mai. Ed è purtroppo in testa a quell’indicatore di infelicità che sono gli psicofarmaci. Nelle farmacie italiane sono stati venduti in media 6.841 confezioni di psicofarmaci al mese; in quelle di Milano e provincia ben 1.700 confezioni in più al mese: per la precisione 8.504. Città e area metropolitana staccano il resto d’Italia, che peraltro si difende bene nel consumo di psicofarmaci. In Italia sono stati venduti 128 milioni di confezioni in un anno per 1,2 miliardi di fatturato il che teoricamente significa più di due confezioni a testa, neonati inclusi. Di questi 55,2 milioni sono stati fatti a Milano e area metropolitana. di Simone Marcer

Continua a leggere

Argomenti: Salute