9 maggio 1978. 40 anni fa l’omicidio di Aldo Moro: ecco cosa scrisse Avvenire
9 maggio 1978. 40 anni fa l’omicidio di Aldo Moro: ecco cosa scrisse Avvenire

Condividi:

Prima la strage della scorta, il 16 marzo 1978, poi cinquanta giorni di attesa e di speranza, fino al tragico epilogo: il corpo di Aldo Moro fu ritrovato la mattina del 9 maggio nel bagagliaio di una Renault rossa parcheggiata in un vicolo di Roma, a due passi dalla sede del Pc, a tre da quella della Dc.

Il giorno dopo Avvenire, come tutti i giornali, dedicò gran parte della sua foliazione al martirio dello statista. È proprio “martirio” la parola attorno alla quale ruota il commento dell’allora direttore, Angelo Narducci, in prima pagina. “Il martirio di un uomo”. Riproponiamo qui le pagine che il 10 maggio di 40 anni fa Avvenire dedicò alla morte di Aldo Moro per mano delle Brigate Rosse.

Continua a leggere

Argomenti: Storie
Tag: Aldo Moro brigate rosse
Fonte: Avvenire