Amianto: sacchi pericolosi a cielo aperto nella val Basento
Amianto: sacchi pericolosi a cielo aperto nella val Basento

Condividi:

La seconda parte dell’ inchiesta sull’amianto nella valle del Basento in Basilicata (guarda la prima parte).

A un paio di chilometri dallo stabilimento ex Materit ci sono abbandonati un centinaio di sacchi di amianto.

“Questi sacchi sono abbandonati qui da più di vent’anni. In realtà non si sa chi li abbia abbandonati. Ci sono varie teorie a proposito la più accreditata è quella che sia stata la ex proprietà ad abbandonarli”. Una polvere letale tenuta in custodie mai sostituite sottoposte alle intemperie, con solo un telone di plastica come riparo, per altro rotto in più punti.

Servizio di Caterina Dall’Olio.

Continua a leggere

Argomenti: Ambiente
Tag: amianto Basento Basilicata Ferrandina Materit
Fonte: TV2000