La gioia dello sport. Un commento al documento vaticano “Dare il meglio di sé”
La gioia dello sport. Un commento al documento vaticano “Dare il meglio di sé”

Condividi:

Costruire una casa dove sia la Chiesa che lo sport si riconoscano e si donino in una reciprocità fatta di simpatia e alleanza. Da qui prenderà le mosse il Progetto di pastorale attraverso lo sport che l’Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport della Conferenza episcopale italiana vuole costruire “dal basso” unitamente alle Associazioni sportive di ispirazione cristiana e alle tante parrocchie che sperimentano la forza evangelizzatrice e umanizzante dello sport. Il progetto che porterà il nome di JoySport ci vedrà impegnati a tradurre in pratica ciò che il documento “Dare il meglio di sé” ha consegnato in modo profetico.
di don Gionatan De Marco

Continua a leggere

Argomenti: Sport
Tag: Associazioni Cei JoySport parrocchia sport Ufficio nazionale per la Pastorale del tempo libero, turismo e sport
Fonte: SIR