Migranti. I vescovi francesi hanno chiesto ai cattolici che cosa pensano veramente
Migranti. I vescovi francesi hanno chiesto ai cattolici che cosa pensano veramente

Condividi:

Indagine dei vescovi francesi sull’atteggiamento dei cattolici del loro Paese nei confronti dei migranti e delle politiche migratorie. Emerge una comunità cattolica tiepida, ambivalente, attraversata dagli stessi interrogativi che si pongono tutti i francesi. L’intento è quello di mettersi in ascolto di “tutte le paure e di tutte le povertà, per aiutare ciascuno a ricevere l’altro come ricchezza e non come una minaccia”. Un dato tra i tanti emerge chiaro: i cattolici sono i più impegnati ad accogliere i migranti e questo dimostra che le reti associative cattoliche e le parrocchie continuano a svolgere un ruolo fondamentale nell’organizzazione della solidarietà.
di Maria Chiara Biagioni

Continua a leggere

Argomenti: Chiesa nel mondo
Tag: accoglienza cattolici flussi migratori Francia migranti Politica vescovi
Fonte: SIR