Per mille strade verso Roma con Papa Francesco. Basilicata. Il cammino è fatica e sfida per tornare alle cose essenziali
Per mille strade verso Roma con Papa Francesco. Basilicata. Il cammino è fatica e sfida per tornare alle cose essenziali

Condividi:

Giovani in cammino #PerMilleStrade verso Roma. Fervono i preparativi che vedranno migliaia di ragazzi da nord a sud Italia arrivare nella capitale per il grande incontro dell’11 agosto con #PapaFrancesco in vista del #Sinodo2018

Cammini diversi dalle sei diocesi della Basilicata condurranno al Santuario di Santa Maria di Fonti, nei pressi di Tricarico. Lì si ritroveranno, il 10 agosto, oltre trecento giovani assieme ai vescovi lucani, a conclusione di “Per mille strade”, la fase di avvicinamento alla due giorni romana che culminerà nell’incontro con Papa Francesco in vista del Sinodo. E quello di Fonti sarà l’ultimo momento di preghiera e festa prima del viaggio verso Roma, l’11 e 12 agosto. (Nel sito del Servizio nazionale per la pastorale giovanile della CEI tutte le info sui pellegrinaggi)

“Abbiamo scelto questo luogo mariano perché centrale rispetto a tutte le sei diocesi”, spiega al Sir don Carmine Lamonea, responsabile della Pastorale giovanile regionale. I giovani non potranno contare su un’app ma su una più tradizionale “carta del pellegrino”, che nelle diverse tappe riceverà i timbri delle varie parrocchie fino ad arrivare a Fonti, dove i ragazzi otterranno l’attestato finale. Il modello è quello del Cammino di Santiago de Compostela.

La diocesi di Matera-Irsina propone un cammino “dai sassi alla Pietra angolare”, visitando i luoghi simbolo della spiritualità e dell’arte del territorio come il Santuario della Madonna della Porticella in Contrada Conche (Miglionico), il Polittico di Cima da Conegliano nella chiesa di Santa Maria Maggiore di Miglionico, fino ad arrivare al Santuario di Santa Maria di Fonti. Durante il cammino si approfondirà la figura di Maria Marchetta, serva di Dio, originaria di Grassano. “Matera è famosa per i sassi – spiega don Lamonea – ma la cosa veramente importante è la Pietra angolare, Cristo. Quindi viene proposto un particolare cammino di conversione. In una realtà distratta dal turismo, vogliamo richiamare i giovani all’essenziale”.

Tre i cammini organizzati dalla diocesi di Potenza. Il primo prenderà il via il 6 agosto da Castelgrande e sarà lungo 80 chilometri; il secondo, il 7 agosto, da Brienza per una lunghezza di 60 chilometri; il terzo, l’8 agosto, da Acqua dei Pastori (Viggiano). Il primo e il secondo avranno in comune la parte finale. Il punto d’incontro, prima di giungere al Santuario di Fonti, sarà Potenza, il 9 agosto. “In media si tratta di percorrere 16 chilometri a piedi al giorno passando per vari paesi anche molto vicini tra loro, i pellegrini saranno ospiti di parrocchie e famiglie”.

(di Filippo Passantino)

Nel Focus dedicato tutti i cammini delle Diocesi italiane e le news

Continua a leggere

Argomenti: Giovani
Tag: #PerMilleStrade Circo Massimo Papa Francesco Sinodo2018
Fonte: SIR