Atlante, Il Natale diventa festa nazionale in Iraq
Atlante, Il Natale diventa festa nazionale in Iraq

Condividi:

In Iraq il Natale diventa festa nazionale per tutti, cristiani e musulmani. La decisione, presa dal governo iracheno proprio il 25 dicembre, è arrivata mentre nel Paese era in corso la visita di cinque giorni del Segretario di Stato vaticano, card. Pietro Parolin, che ha celebrato la messa di Natale nella cattedrale di Baghdad e ha visitato i cristiani della Piana di Ninive, vittime nel 2014 della furia dell’Isis. Incontrando il porporato il presidente della Repubblica irachena Barham Salih ha rinnovato l’invito a papa Francesco a visitare il Paese. Nella puntata di Atlante in onda domenica 29 dicembre Giorgia Bresciani ne parla con mons. Shlemon Warduni, vescovo ausiliare di Baghdad e braccia destro del Patriarca dei Caldei, e con Gianni Valente, giornalista dell’agenzia Fides

Continua a leggere

Argomenti: Mappamondo
Tag: Iraq
Fonte: Radio InBlu