Fame nel mondo in calo, ma per batterla entro il 2030 servono 70 miliardi di dollari
Fame nel mondo in calo, ma per batterla entro il 2030 servono 70 miliardi di dollari

Condividi:

La mancanza di cibo globale si è ridotta di circa il 30% da inizio millennio. Ma per raggiungere l’obiettivo di sviluppo “Fame zero”, fissato dall’Onu per il 2030, servono con urgenza investimenti per almeno 70 miliardi di dollari. Lo evidenzia l’“Indice Globale sulla Fame 2019”, presentato a Milano dall’ong Cesvi. Le parole di Valeria Emmi,  advocacy  coordinator  dell’organizzazione non governativa italiana.

Continua a leggere

Argomenti: Società
Tag: Agenda 2030 cibo fame Rapporti
Fonte: Radio InBlu