Il diavolo e il male del mondo
Il diavolo e il male del mondo

Condividi:

Ma esiste davvero il diavolo? Il principe del male è un mito, un’invenzione, oppure è un essere reale? A queste ed altre domande risponde Sulla Via di Damasco, in compagnia di un esperto, lo scrittore e giornalista Saverio Gaeta, autore del libro “L’eredità segreta di don Amorth”. La conduttrice Eva Crosetta torna a parlare del “nostro nemico più grande” (come lo chiama Papa Francesco), interrogandosi su cosa si nasconde dietro tentazioni, divisioni e violenza che tormentano la nostra quotidianità. Dietro al male, ai nuovi muri e alle crudeltà umane, che sono ormai cronaca ed attualità, padre Amorth scorge l’azione di colui che divide, e che in questo momento vuol portare la divisione nel cuore di tutti gli uomini. Spiega, in un prezioso documento, una delle sue ultime interviste, cosa accade quando si è posseduti dal demonio; della forza della preghiera a Maria; mentre una vittima parla dei sintomi della possessione diabolica, prima della liberazione. Il programma di Vito Sidoti si chiude, da Firenze, con le voci ed i volti di chi ogni giorno contrasta il male con uno stile evangelico, con gesti d’amore sinceri verso gli ultimi: sono i volontari della Comunità Amore e Libertà, fondata da Don Matteo Galloni e Francesca Termanini.

Continua a leggere

Argomenti: Televisione
Tag: Eva Crosetta Sulla Via di Damasco
Fonte: Sulla Via di Damasco