Europa. Card. Hollerich: “Ai politici chiediamo una politica vicina alla gente”
Europa. Card. Hollerich: “Ai politici chiediamo una politica vicina alla gente”

Condividi:

Un’Unione europea vicina ai problemi dei cittadini. Al fianco dei più poveri, impegnata a realizzare il “Green Deal for Europe”, un piano ambizioso ma al tempo stesso pragmatico per arrivare a emissioni zero di gas a effetto serra, perché “i giovani hanno il diritto di vivere felici, di avere un futuro come noi lo abbiamo avuto”. Sono gli “auguri” che il card. Jean-Claude Hollerich, arcivescovo di Lussemburgo, rivolge ai nuovi parlamentari europei eletti e alla nuova Commissione europea, che si sta formando sotto la guida di Ursula von der Leyen . Il cardinale, presidente della Comece, la Commissione che riunisce a Bruxelles le Conferenze episcopali dell’Ue, accetta di parlare al Sir al termine dell’Assemblea dei vescovi Ue: l’incontro è stato dedicato alle sfide post elezioni e alle priorità della nuova Commissione europea. I vescovi hanno dedicato un’intera giornata al confronto sui temi della sostenibilità, del clima e degli stili di vita alla luce della ecologia integrale della Laudato si’ e in sintonia con Papa Francesco impegnato proprio in questi giorni nel Sinodo per l’Amazzonia. Hanno preso la parola rappresentanti di Caritas Europa, Cisde, Movimento cattolico mondiale per il clima e Federazione delle associazioni delle famiglie cattoliche (Fafce).

Continua a leggere

Argomenti: Europa
Tag: Jean-Claude Hollerich Unione Europea Ursula Von der Leyen
Fonte: SIR