Al via il nuovo corso Anicec. Corrado: “La comunicazione sia pensata e faccia pensare”
Al via il nuovo corso Anicec. Corrado: “La comunicazione sia pensata e faccia pensare”

Condividi:

Un ambiente unico di formazione permanente che va oltre il semplice insegnamento a distanza sulle discipline della comunicazione. È il nuovo Anicec, promosso dall’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Conferenza episcopale italiana. Ne parla il direttore Vincenzo Corrado, da pochi mesi alla guida dell’Ucs.

Come mai la scelta di rinnovare Anicec?
L’idea è venuta da un ascolto attento del territorio. Nei mesi scorsi, infatti, abbiamo raccolto diverse richieste di un impegno formativo che non fosse solo occasionale ma duraturo nel tempo e continuo nell’intensità. La risposta non poteva che essere quella di un rilancio sostanziale del percorso Anicec, che ha già una sua maturità e solidità. Abbiamo, quindi, immaginato una piattaforma che fosse una prima risposta immediata alle domande che via via emergono e che possa anche essere alimentata dalla ricchezza di idee, progetti e proposte delle diocesi e delle associazioni. La “creatività” messa in circolo può essere decisiva per una progettualità condivisa.

Continua a leggere

Argomenti: Comunicazione
Tag: Anicec Comunicazione formazione Vincenzo Corrado
Fonte: SIR