“Loro non hanno colpe”, le iniziative in campo per i figli dei detenuti
“Loro non hanno colpe”, le iniziative in campo per i figli dei detenuti

Condividi:

Tutti i bambini sono uguali, anche i 100mila bambini che hanno la mamma o il papà in carcere e per questo vengono emarginati e stigmatizzati. Ma “Loro non hanno colpe”, come afferma la campagna promossa dalla Onlus Bambinisenzasbarre per sostenere gli Spazi Gialli, luoghi di accoglienza e ascolto che preparano i bambini all’incontro con il genitore in carcere. Lia Sacerdote, presidente dell’Associazione, racconta tutte le iniziative in campo per il mese di dicembre.

Continua a leggere

Argomenti: Giustizia
Tag: bambini carcere
Fonte: Radio InBlu