Abusi sui minori. Papa Francesco abolisce il segreto pontificio
Abusi sui minori. Papa Francesco abolisce il segreto pontificio

Condividi:

Ancora più trasparenza nella lotta contro gli abusi. Il Papa infatti abolisce il segreto pontificio per quelli commessi su minori o adulti vulnerabili da esponenti delle Chiesa. Lo fa con una nuova Istruzione “Sulla riservatezza delle cause”. Le nuove norme stabiliscono che l’esclusione del segreto sussista «anche quando tali delitti siano stati commessi in concorso con altri delitti» e che «non può essere imposto alcun vincolo di silenzio a chi effettua la segnalazione» di un caso, nonché «alla persona che afferma di essere stata offesa e ai testimoni».
Quanto alle conseguenze dell’Istruzione, l’abolizione del segreto pontificio se da un lato modifica l’ordinamento giuridico canonico, dall’altro significa che diventa più facile la collaborazione con le autorità civili, qualora una legge dello Stato preveda l’obbligo di denuncia da parte di chi sia a conoscenza dei fatti.

Continua a leggere

Argomenti: Minori Santa Sede
Tag: minori Papa Francesco tutela dei minori
Fonte: Avvenire