Il Presepe Vivente nel carcere femminile di Pozzuoli
Il Presepe Vivente nel carcere femminile di Pozzuoli

Condividi:

Sono circa 40 le allieve italiane e straniere iscritte ai corsi di Scuola per Adulti nel carcere. Fase conclusiva di questo percorso didattico è il Presepe Vivente che è stato realizzato all’interno della Casa Circondariale Femminile di Pozzuoli. Quest’anno, per la prima volta dopo 5 edizioni, l’iniziativa si è aperta al territorio e ha permesso agli interessati di accedere alla struttura per seguire l’itinerario della Natività. Intervista a Carlotta Giaquinto, direttrice della Casa Circondariale.

Continua a leggere

Argomenti: Giustizia
Tag: carcere donne presepe
Fonte: Radio InBlu