Abitare il silenzio. Quali sono le conseguenze dell’incapacità di vivere il silenzio? Lorena Bianchetti ne parla con i suoi ospiti
Abitare il silenzio. Quali sono le conseguenze dell’incapacità di vivere il silenzio? Lorena Bianchetti ne parla con i suoi ospiti

Condividi:

Siamo capaci di stare in silenzio? A questo e amolti altri quesiti si cerca di dare una risposta nel corso della puntata di ‘A Sua Immagine’. Non è facile, abituati come siamo a vivere immersi nel rumore, sollecitati da messaggi e stimoli di ogni tipo e nel continuo contatto con gli altri. Il silenzio è il grande assente della nostra società e del nostro tempo, eppure l’uomo ne ha un profondo bisogno. Quali sono le conseguenze dell’incapacità di vivere il silenzio? Perché è importante riappropriarsi di questa dimensione? Perché il silenzio è un linguaggio essenziale della preghiera e nel rapporto con Dio? A parlarne in studio con Lorena Bianchetti: Chiara Amirante, fondatrice della Comunità Nuovi Orizzonti e don Luigi Verdi, fondatore della Fraternità di Romena. Partecipazione speciale dell’artista Simone Cristicchi che, in una breve intervista, racconta il suo rapporto con il silenzio, il legame tra silenzio e musica e parla del suo ultimo brano, “Abbi cura di me”, considerato da molti una preghiera.

Continua a leggere

Argomenti: Televisione
Tag: Chiara Amirante Luigi Verdi Nuovi Orizzonti silenzio
Fonte: A Sua Immagine - Domenica