Ispra: anche l’Italia a rischio per il dissesto del suolo
Ispra: anche l’Italia a rischio per il dissesto del suolo

Condividi:

Sono circa sette milioni gli italiani che vivono in aree a rischio per il dissesto del suolo. Ma gli scompensi climatici più evidenti, sottolinea l’Ispra, sono stati il caldo e la siccità.
Servizio di Beatrice Bossi

L’ISPRA ha presentato alla Camera dei Deputati l’edizione 2018 dell’Annuario dei Dati Ambientali, frutto di un lavoro di ricerca complesso e articolato che include molteplici fasi: dalla raccolta sistematica dei dati primari al monitoraggio e al controllo, dalla verifica della solidità scientifica delle informazioni allo sviluppo di indicatori statistici sempre più efficaci nel descrivere le condizioni ambientali del Paese. Tale lavoro è svolto dall’ISPRA in collaborazione con le Agenzie per la protezione dell’ambiente regionali e delle province autonome nell’ambito del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA), istituito già due anni fa con la Legge 132 del 28 giugno 2016.

Continua a leggere

Argomenti: Ambiente
Tag: rischio biologico
Fonte: TV2000