Mons. Matteo Maria Zuppi incontrerà Osvaldo, un ex detenuto che da pochi giorni è uscito da cittadino libero
Mons. Matteo Maria Zuppi incontrerà Osvaldo, un ex detenuto che da pochi giorni è uscito da cittadino libero

Condividi:

Alle 16.15 torna “Le Ragioni della speranza” con Mons. Matteo Maria Zuppi. Nella puntata di questo sabato, il vescovo di Bologna incontrerà Osvaldo, un ex detenuto che da pochi giorni è un cittadino libero. Dopo 21 anni di pena scontata per un sequestro, Osvaldo oggi è un uomo profondamente diverso, che prova, con fatica e limiti, a rinascere quotidianamente nel servizio agli altri. Aiutato dalla fede, da volontari e amici che gli hanno fatto sentire il calore dell’amore gratuito, Osvaldo presta servizio presso la Casa della Carità di Corticella. In questo luogo di resurrezione, Mons. Zuppi incontrerà anche padre Marcello Matte’, cappellano del carcere della Dozza, che per anni ha seguito il percorso spirituale di Osvaldo

Continua a leggere

Argomenti: Televisione
Tag: storie
Fonte: Le ragioni della Speranza