L’ultimo eremita. La storia del monaco benedettino che vive a 2 mila metri
L’ultimo eremita. La storia del monaco benedettino che vive a 2 mila metri

Condividi:

L’intervista a Fratel Michael Davide Semeraro monaco benedettino. Vive a 2000 metri di altezza, si sveglia ogni mattina alle tre e mezza e conduce la sua esistenza nel silenzio e nella preghiera. Ma non è affatto estraneo al mondo. In tanti infatti cercano i suoi consigli e la sua guida.


Continua a leggere

Argomenti: Storie
Tag: monaci storie
Fonte: TV2000