La storia di Omar, richiedente asilo che ha salvato due bambini a Latina
La storia di Omar, richiedente asilo che ha salvato due bambini a Latina

Condividi:

“Sono felice di vivere in Italia. Mi sento a casa e ho trovato una fantastica accoglienza”: a parlare è il giovane egiziano Omar Aldardiri, richiedente asilo e che lavora a Latina come falegname. Domenica scorsa ha salvato dall’annegamento due bambini sul litorale pontino e ha raccontato al Sir la propria esperienza. “È un ragazzo sempre corretto, molto tranquillo e disponibile – dice di lui Pina Vallerotonda della cooperativa Astrolabio, di cui Omar è ospite in un centro Cas gestito dalla Prefettura –. L’attenzione che riceve in questi giorni per il suo gesto è una cosa bella: permette a lui, ma anche a chi lo vede dal di fuori, di comprendere le sue potenzialità. Nel salvataggio ha anche perso il cellulare: abbiamo pensato di fargli una sorpresa e regalargliene uno nuovo”.

Continua a leggere

Argomenti: Migranti
Tag: integrazione Latina rifugiati storie
Fonte: SIR