Yemen. Torture, processi sommari: minoranze perseguitate nello «stato» degli Houthi
Yemen. Torture, processi sommari: minoranze perseguitate nello «stato» degli Houthi

Condividi:

Molto si è giustamente scritto e si deve continuare a scrivere, dal 2015, sui bombardamenti dell’Arabia Saudita contro obiettivi civili in Yemen, nonché sull’embargo della Coalizione. Pochissimo, a volte nulla, si è invece raccontato delle terre del nordovest yemenita, quelle governate dal movimento-milizia degli Houthi, gli insorti sciiti zaiditi del Nord, dunque colpite dalle bombe di Riad, che a loro si oppone anche perché destinatari di aiuti militari dell’Iran, il grande rivale dei sauditi in Medio Oriente. Repressione, detenzioni arbitrarie, processi sommari e condanne a morte fanno purtroppo parte della vita quotidiana sotto l’autogoverno degli Houthi.

Continua a leggere

Argomenti: Mappamondo
Tag: Arabia Saudita bombe Yemen
Fonte: Avvenire