Nei primi sei mesi dell’anno 482 incidenti mortali sul lavoro, il 2,8% in più rispetto al 2018
Nei primi sei mesi dell’anno 482 incidenti mortali sul lavoro, il 2,8% in più rispetto al 2018

Condividi:

Aumentano gli incidenti sul lavoro e quelli mortali denunciati nei primi sei mesi di quest’anno sono stati 482, 13 in più rispetto allo stesso periodo del 2018, con un incremento del 2,8%. Lo rende noto l’Inail nei dati del primo semestre 2019. “Dati che purtroppo confermano una tendenza e che ci dicono che in questi anni non si è fatto abbastanza sul tema della sicurezza sui luoghi di lavoro”, commenta Sandro Giovannelli, direttore generale dell’Anmil, l’Associazione nazionale mutilati e invalidi del lavoro, il quale torna a chiedere che sulla sicurezza sui luoghi di lavoro venga istituito un tavolo nazionale e sia predisposto un piano nazionale.

Continua a leggere

Argomenti: Lavoro
Tag: Inail infortuni sul lavoro morti sul lavoro
Fonte: Radio InBlu