Migranti. P. Ripamonti: “non possiamo dirci cristiani se non accogliamo”
Migranti. P. Ripamonti: “non possiamo dirci cristiani se non accogliamo”

Condividi:

I migranti sono il simbolo di tutti gli scartati della società globalizzata, così Papa Francesco nell’omelia della Messa per il sesto anniversario della sua visita a Lampedusa. Tra i presenti alla celebrazione padre Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli, impegnato nell’accoglienza dei profughi.


Continua a leggere

Argomenti: Migranti
Tag: accoglienza Centro Astalli migranti Papa Francesco
Fonte: Radio InBlu