Cei. Card. Bassetti in Sri Lanka: nel mondo i cristiani perseguitati per la fede
Cei. Card. Bassetti in Sri Lanka: nel mondo i cristiani perseguitati per la fede

Condividi:

Non si vede la fine della folla di fronte al santuario nazionale di Nostra Signora dello Sri Lanka a Tewatta nella periferia nord di Colombo.L’annuale benedizione dei malati presieduta dal presidente della Cei, cardinale Gualtiero Bassetti, rappresenta il momento centrale della sua visita nel Paese asiatico su inviato del cardinale Albert Malcolm Ranjith Patabendige Don, arcivescovo di Colombo. Il rito che unisce la recita del Rosario e la benedizione eucaristica è il primo grande evento pubblico ecclesiale locale dopo gli attentati terroristici di Pasqua che lo scorso 21 aprile hanno colpito chiese, alberghi e un complesso residenziale facendo oltre 300 vittime. Intorno al luogo mariano caro ai cattolici dello Sri Lanka ci sono giovani e anziani, malati e poveri, sacerdoti e religiosi, laici impegnati nelle parrocchie. Oltre 100mila persone, si stima. Un popolo che mostra il volto multiforme del Paese e che si raduna ai piedi della Vergine per invoca la protezione della Madre di Dio di fronte alle difficoltà e ai timori ancora legati agli attacchi subiti.

Continua a leggere

Argomenti: Cei
Tag: Comitato per gli interventi caritativi a favore del Terzo mondo cristiani perseguitati Gualtiero Bassetti Sri Lanka
Fonte: Avvenire