28 settembre. Al via i Saturdays for future, per il futuro e la sostenibilità
28 settembre. Al via i Saturdays for future, per il futuro e la sostenibilità

Condividi:

Adesso c’è una data per trasformare l’idea lanciata a giugno sulle pagine di Avvenire in un’iniziativa concreta. La giornata che darà il via alla mobilitazione nazionale sarà il 28 settembre, il primo sabato per il futuro. A fine mese, dunque, partiranno i Saturdays for Future, promossi dal portavoce del-l’ASviS Enrico Giovannini e dal presidente del comitato scientifico di NeXt Leonardo Becchetti con l’obiettivo di far diventare il penultimo giorno della settimana, quando gran parte delle persone fa la spesa, quello della sensibilizzazione e dell’impegno per la produzione e il consumo responsabili a favore dello sviluppo sostenibile. Il progetto prende spunto dalla campagna globale sul clima ‘Fridays for Future’, che sta coinvolgendo milioni di giovani in tutto il mondo, e si basa sulla convinzione che per vincere la sfida della sostenibilità serve il contributo di ogni cittadino.

Continua a leggere

Argomenti: Ambiente
Tag: Ambiente Economia Saturdays for future sostenibilità sviluppo sostenibile
Fonte: Avvenire