Su scuola e fondi è allarme disabili
Su scuola e fondi è allarme disabili

Condividi:

Il cambio di passo annunciato dal governo deve riguardare anche la condizione delle persone disabili, o non autosufficienti, che in Italia sono circa 7 milioni. Lo chiedono con forza le associazioni, che al nuovo esecutivo hanno già fatto avere un lungo elenco di «emergenze rimaste irrisolte». A partire dall’annoso problema dei finanziamenti. «Aspettiamo la prossima legge di bilancio, per capire se dalle parole si passerà, finalmente, ai fatti», sottolinea Vincenzo Falabella, presidente della Fish, la Federazione italiana per il superamento dell’handicap, che rappresenta 35 associazioni che si occupano, a vari livelli di disabilità.

Continua a leggere

Argomenti: Scuola / Università
Tag: disabili Fish scuola
Fonte: Avvenire