Papa Francesco in Mozambico: abbiate il coraggio della pace
Papa Francesco in Mozambico: abbiate il coraggio della pace

Condividi:

La pace “torni ad essere la norma e la riconciliazione la via migliore per affrontare le sfide”. Non siano “l’odio e la violenza ad avere l’ultima parola”. È questo l’incoraggiamento e il saluto che papa Francesco ha rivolto alla nazione prima tappa del suo 31.mo viaggio internazionale (che lo porterà anche in Madagascar e Mauritius) nel discorso rivolto al presidente della Repubblica Felipe Nyusi, alle autorità locali e al corpo diplomatico nela Palazzo Ponta Vermelha.

La visita entra così nel vivo e subito il Pontefice va al cuore delle questioni, toccando i nervi scoperti della società mozambicana, ricordando le vittime dei cicloni Idai e Kenneth, chiedendo per loro la ricostruzione e facendo anche un corposo riferimento alla questione ambientale. “La difesa della terra è anche la difesa della vita, che richiede speciale attenzione quando si constata una tendenza a saccheggiare e depredare”. Un incontro che si è svolto in un clima di cordialità e amicizia, presenti anche i leader dell’opposizione.

Guarda anche il servizio di Tv 2000

Continua a leggere

Argomenti: Santa Sede
Tag: Mozambico Papa Francesco viaggio apostolico
Fonte: Avvenire