50 anni della Santa Sede a Strasburgo. Intervista all’Osservatore permanente presso il Consiglio d’Europa
50 anni della Santa Sede a Strasburgo. Intervista all’Osservatore permanente presso il Consiglio d’Europa

Condividi:

Si sono concluse oggi le tre intense giornate di studio e di scambio per i 50 anni della Santa Sede al Consiglio d’Europa (nella foto la sede dell’istituzione). Si erano aperte lunedì 7 gennaio, presso la sede della Facoltà di teologia cattolica dell’Università di Strasburgo, con gli interventi del segretario generale del Consiglio Marija Pejčinović Burić e di mons. Marco Ganci, Osservatore permanente della Santa Sede presso questa importante istituzione europea. La difesa della dignità umana e dei diritti umani sono il punto fondamentale che unisce le due istituzioni nella reciproca collaborazione. E proprio da quell’istanza hanno preso le mosse i lavori che si sono dipanati attraverso i temi della libertà religiosa, dell’etica, della cultura, del pluralismo per concludersi su una riflessione generale sul rapporto fede e politica. A margine di queste “giornate interdisciplinari”, il Sir ha intervistato mons. Marco Ganci.

Continua a leggere

Argomenti: Europa
Tag: Consiglio d'Europa Europa Santa Sede Strasburgo
Fonte: SIR