Pastorale Vocazionale. Facciamo fiorire le vocazioni smorzate nel cuore dei giovani
Pastorale Vocazionale. Facciamo fiorire le vocazioni smorzate nel cuore dei giovani

Condividi:

Da oggi il forum nazionale organizzato dall’Ufficio Cei su cause e percorsi di lavoro per un fenomeno complesso Dietro le parole c’è un mondo. Lo si può esplorare abbandonando la piattezza della superficie per raggiungere la profondità, che ne custodisce il tesoro. Anche le parole della fede sono così, e oggi abbiamo bisogno di riprenderle in una preziosa opera di restauro capace di coniugare – nella sapienza dello scriba ( Mt 13,52) – uno splendore antico e nuovo. «La parola vocazione non è scaduta. L’abbiamo ripresa nell’ultimo Sinodo, durante tutte le sue fasi. Ma la sua destinazione rimane il popolo di Dio, la predicazione e la catechesi, e soprattutto l’incontro personale, che è il primo momento dell’annuncio del Vangelo» (Francesco, Incontro con i partecipanti al congresso dei centri nazionali per le vocazioni delle Chiese d’Europa, 6 giugno 2019). È uno dei motivi che invita tutti a cercare i modi per riconsegnare l’attenzione vocazionale a un orizzonte più ampio e ciascuno a riappropriarsene come elemento centrale della ‘missione al cuore del popolo’. «Io sono una missione su questa terra, e per questo mi trovo in questo mondo. Di conseguenza dobbiamo pensare che ogni pastorale è vocazionale, ogni formazione è vocazionale, ogni spiritualità è vocazionale » (Francesco, Christus vivit, n.254).

Continua a leggere

Argomenti: Cei
Tag: #vocazioni giovani, vocazioni
Fonte: Avvenire