La piccola Tafida esce dalla rianimazione del Gaslini
La piccola Tafida esce dalla rianimazione del Gaslini

Condividi:

Tafida ha bruciato le tappe. La bimba inglese di 5 anni che i medici del Royal London Hospital destinavano alla morte dichiarandola incurabile, ha lasciato la terapia intensiva dell’ospedale Gaslini di Genova, dov’era ricoverata dal 15 ottobre, ed è già passata al “Guscio dei bimbi”, il reparto in cui si preparano i piccoli pazienti al ritorno a casa. Addirittura respira autonomamente per lunghi periodi di tempo. «È il regalo di Natale che ci siamo fatti», si commuove il personale del Gaslini, rivelando che la piccola è stata trasferita nel “Guscio” proprio il 24 dicembre e che «ha passato i giorni natalizi in questa nuova nascita», mentre i medici verificavano se poteva davvero lasciare la Rianimazione o se il tentativo era precoce. «Alla fine è andata bene quindi possiamo comunicarlo ai media. In neanche 70 giorni… Neanche noi avremmo immaginato tempi così rapidi».

Continua a leggere

Argomenti: Bioetica
Tag: Eutanasia Gaslini Tafida
Fonte: Avvenire