Roma. Inaugurato il primo liceo sportivo per sordi
Roma. Inaugurato il primo liceo sportivo per sordi

Condividi:

Taglio del nastro al primo Liceo Sportivo per sordi. Ai margini del grande raccordo anulare, all’altezza dell’uscita Casal Lumbroso, c’è l’istituto Magarotto, una scuola specializzata per sordi che fa parte di un’istituzione a livello nazionale che riunisce da oltre cinquant’anni più istituti d’istruzione ad ogni livello: materna, elementare, media e superiore. E, da quest’anno ha dato vita anche al liceo Sportivo.

A inaugurare ufficialmente il nuovo indirizzo era presente la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina. “È stato un momento molto toccante – ha spiegato Isabella Pinto, preside dell’Istituto, unica scuola statale per sordi frequentata da bambini e studenti sordi e udenti – Il Magarotto è l’unica scuola statale per sordi in Italia, riunita sotto un’unica dirigenza, con oltre 500 studenti nelle sue tre sedi di Roma, Padova e Torino”. L’Istituto di Roma, con le sue due sedi, in Via Nomentana e in Vicolo Casal Lumbroso è un istituto onnicomprensivo, cioè dalla materna al Liceo e da quest’anno ha aggiunto alla sua offerta formativa il Liceo Sportivo, “una sorta di ‘curvatura’ del Liceo scientifico in cui vengono tolte materie come latino e storia dell’arte per sostituirle con discipline sportive, scienze motorie e diritto dello sport”, al quale sono iscritti 15 studenti, 13 udenti e due sordi.

Continua a leggere

Argomenti: Scuola / Università
Tag: disabilità Roma scuola sordi
Fonte: Avvenire