Unione europea. Mons. Frendo: “Albania è un Paese europeo. Ingresso nell’Ue è opportunità storica”
Unione europea. Mons. Frendo: “Albania è un Paese europeo. Ingresso nell’Ue è opportunità storica”

Condividi:

“Un incontro proficuo nel quale ho tenuto a ribadire che l’allargamento dell’Ue non è solo una necessità, ma un’opportunità storica unica da cogliere per il nostro interesse politico e economico comune”. Così mons. George Frendo, presidente della Conferenza episcopale albanese, commenta al Sir la riunione avuta questa mattina a Bruxelles con Olivér Virhelyi, commissario europeo per il Vicinato e l’Allargamento, con europarlamentari e rappresentanti della presidenza croata dell’Ue. Con l’arcivescovo anche mons. Gjergj Meta, segretario generale dei vescovi albanesi. Al centro dell’incontro – che giunge in un momento in cui l’Ue sta rivedendo le politiche di integrazione e preparandosi al vertice Ue-Balcani occidentali (7 maggio) sotto la presidenza croata – il tema dell’allargamento dell’Ue con particolare riferimento all’avvio di possibili negoziati per l’ingresso in Europa.

 

Continua a leggere

Argomenti: Chiesa nel mondo
Tag: Albania Chiesa Europa
Fonte: SIR