Coronavirus. Messina, dai volontari della parrocchia 500 mascherine al giorno
Coronavirus. Messina, dai volontari della parrocchia 500 mascherine al giorno

Condividi:

Circa 500 mascherine al giorno: numeri da produzione industriale per un bene prezioso quanto ricercato in questo periodo di pandemia. Eppure l’impegnativa produzione ricade e viene portata avanti in modo volontario dai numerosi parrocchiani della chiesa San Giovanni Paolo II di Portosalvo, a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Tutto si svolge nell’ambito del laboratorio sartoriale di inclusione sociale allestito dentro i locali della parrocchia, con il sostegno e patrocinio dalla stessa Caritas diocesana di Messina.
Da circa una settimana il laboratorio sartoriale ha “riconvertito” le sue creazione e iniziato a lavorare per produrre a pieno ritmo soltanto le tanto preziose e ricercate mascherine protettive.

Come ricordato dal parroco don Vincenzo Otera sono già state fatte le prime consegne all’ospedale Fogliani di Milazzo, alla Croce rossa e alle forze dell’ordine cittadine.

Continua a leggere

Argomenti: Chiesa in Italia
Tag: Coronavirus mascherine Messina parrocchia volontariato
Fonte: Avvenire