Da Napoli alle parrocchie romane, il coronavirus non intacca la solidarietà
Da Napoli alle parrocchie romane, il coronavirus non intacca la solidarietà

Condividi:

In questo quadro d’emergenza per il coronavirus emerge il dramma della povertà, di chi non ha lavoro e quindi soldi per fare la spesa. Tante le misure di solidarietà messe in campo, da Napoli a Roma. La testimonianza della parrocchia romana di San Frumenzio e l’intervista al parroco, don Daniele Salera.

Continua a leggere

Argomenti: Solidarietà
Tag: cibo Coronavirus famiglia parrocchia poveri
Fonte: TV2000