Coronavirus. Milano, nella Casa per minori in cui don Claudio accoglie ex detenuti
Coronavirus. Milano, nella Casa per minori in cui don Claudio accoglie ex detenuti

Condividi:

A Milano la comunità Kairòs accoglie ragazzi, maggiorenni e minorenni, che provengono dal carcere o da situazioni di grave emarginazione. Dall’inizio dell’emergenza coronavirus sono costretti a stare chiusi e in isolamento. Questo per loro può essere però un “tempo favorevole”.

Continua a leggere

Argomenti: Giovani
Tag: accoglienza Coronavirus ex detenuti minori prete
Fonte: TV2000