Indagine Caritas italiana: più che raddoppiato il numero dei “nuovi poveri”
Indagine Caritas italiana: più che raddoppiato il numero dei “nuovi poveri”

Condividi:

I dati raccolti dall’indagine condotta a livello nazionale – riferiti a 101 Caritas diocesane (il 46% del totale) – offrono informazioni preziose che aiutano a comprendere gli effetti sociali di questa fase inedita ed emergenziale. Si conferma da nord a sud del Paese un incremento delle situazioni di povertà e di disagio economico (lo accerta il 98% delle Caritas diocesane), quindi un aumento di famiglie che sperimentano difficoltà materiali legate alla totale o parziale assenza di reddito.

Il Paese arriva stremato alla fase due, chiamato a fare i conti con un altro virus terribile: quello della povertà.

Continua a leggere

Argomenti: Società
Tag: Caritas Italiana Coronavirus poveri
Fonte: TV2000