Nascere al tempo della pandemia
Nascere al tempo della pandemia

Condividi:

Nella puntata di oggi Lorena Bianchetti racconta la storia di Paolo e Mariangela.

Tutto inizia con una febbre alta che non passa e una tosse fastidiosa, solo che Mariangela è a poche settimane al parto. Al Poliambulanza di Brescia, dove si reca insieme al marito Paolo per capire il motivo di quella febbre che non scende, i medici scoprono che Mariangela ha il Covid-19. Sono momenti concitati e pieni di ansia. Si decide per un cesareo d’urgenza e nasce Emilia, una bellissima bambina. Ma è proprio dopo il parto che inizia il periodo più buio: a Mariangela, dopo essere stata intubata e sedata, le viene impartita l’unzione degli infermi.

In preda alla disperazione, Paolo chiede a tutti gli amici di pregare: “Perdere Mariangela mi pareva una beffa e un’ingiustizia, ma è anche vero che, a volte, mi dimentico come il Dio in cui credo sia stato sconfitto sulla croce”.

Continua a leggere

Argomenti: Televisione
Tag: A Sua Immagine Coronavirus Lorena Bianchetti vita nascente
Fonte: A Sua Immagine – Sabato