A Rimini, dalla meraviglia al sublime
A Rimini, dalla meraviglia al sublime

Condividi:

Domenica 6 settembre, alle 9.55, su RaiDueSulla Via di Damasco andrà in onda con uno speciale dedicato al Meeting di Rimini, alle sue novità, alle sue proposte, nell’edizione che ha privilegiato incontri e mostre via web, scoprendo che il digitale può anche avvicinare le persone. Dal Centro Internazionale di Comunione e Liberazione, a Roma, Eva Crosetta ed il Direttore di “Tracce”, Davide Perillo, ripercorreranno le tappe dell’incontro che ha avuto come tema la rinascita post Covid, spronati dall’atteggiamento che muove ogni bambino: lo stupore.

A raccontare il fermento di quell’incontro, anche Bernhard Scholz (nella foto), presidente della Fondazione Meeting, che spiegherà il titolo “Privi di meraviglia, restiamo sordi al sublime”. Poi, le suggestive immagini della mostra “Bethlehem Reborn”, dedicata al restauro della Basilica della Natività: una meraviglia dell’umanità. Subito dopo, altre due novità: #quellicheripartono”, il talk con Massimo Bernardini e “Meeting Plus Radio”, un progetto radiofonico raccontato da Paolo Cremonesi. Il programma di Vito Sidoti si concluderà con la testimonianza di cooperazione e sport con i bambini più fragili, di Giampaolo Silvestri (Avsi) e di Damiano Tommasi (Ass.ne Italiana Calciatori); infine, l’appello del prof. Stefano Zamagni a cogliere gli insegnamenti della pandemia per un’economia senza doppia morale. La regia è di Marina Gambini.

Continua a leggere

Argomenti: Televisione
Tag: Eva Crosetta Meeting Rimini Sulla Via di Damasco
Fonte: Sulla Via di Damasco