Acec, don Gianluca Bernardini nuovo presidente
Acec, don Gianluca Bernardini nuovo presidente

Condividi:

Guarda al dopo-pandemia don Gianluca Bernardini, neoeletto presidente nazionale dell’Associazione cattolica esercenti cinema (Acec). Pensa ai primi passi da compiere, quando la pandemia volgerà al termine, ma non distoglie lo sguardo neppure dal tempo presente. Si sofferma, dunque, sulla crisi attuale del settore cinematografico e sul suo impegno per il prossimo quadriennio. Attuale presidente Acec Milano e referente per il cinema e il teatro della diocesi ambrosiana, il sacerdote è stato membro del direttivo nazionale della scorsa presidenza. Subentra alla guida dell’Acec, al posto del presidente uscente, don Adriano Bianchi.

Come accoglie questa nomina?
L’accolgo con entusiasmo soprattutto per la fiducia che mi è stata manifestata dalle delegazioni territoriali dell’Acec con le quali in questi anni ho sempre collaborato, essendo stato nel direttivo nazionale della scorsa presidenza. Da una parte, c’è il grazie e la disponibilità al servizio, dall’altra apprensione per il futuro che ci aspetta, affinché l’associazione possa essere attiva e presente a supporto delle 800 sale della comunità presenti sul territorio italiano. La mia è una presidenza nel solco del precedente lavoro fatto da don Adriano Bianchi che ringrazio e stimo. Quindi, voglio continuare un lavoro che eredito di rinnovo delle situazioni territoriali.C’è una tradizione che porteremo avanti in uno spirito di crescita e di valorizzazione delle singole Acec territoriali presenti nelle diocesi italiane.E poi di valorizzazione dell’associazione stessa a livello nazionale in collaborazione con tutte le associazioni di categoria che operano nello stesso campo.

Continua a leggere

Argomenti: Associazioni e Movimenti
Tag: #cinema Acec
Fonte: SIR