Consacrati. «Solo la fraternità cambierà la Chiesa e la società»
Consacrati. «Solo la fraternità cambierà la Chiesa e la società»

Condividi:

Oggi, 2 febbraio, festa liturgica della presentazione di Gesù al tempio, è anche la 25ª Giornata mondiale della vita consacrata. Pubblichiamo il messaggio scritto per l’occasione da padre Luigi Gaetani, presidente nazionale della Conferenza italiana dei superiori maggiori (Cism). Padre Gaetani, nato a Gallipoli (Le) nel 1959, carmelitano scalzo, sacerdote dal 1989, presiede questo organismo di diritto pontificio dal 2012. Missione della Cism è quella di curare la ricerca, il coordinamento e la diffusione delle esperienze di vita religiosa nel nostro Paese, di promuovere convegni di aggiornamento, di facilitare l’inserimento degli Istituti religiosi nella pastorale delle Chiese particolari e di mantenere un rapporto istituzionale con la Cei.

La Presentazione del Signore del 2 febbraio 2021 riveste un significato particolare perché si celebra la XXV Giornata mondiale della vita consacrata. In ogni cattedrale, segno di unità e della multiforme bellezza di cui è adornata la Chiesa, si rinnoverà l’appuntamento con i consacrati e le consacrate che esprimeranno il loro rendimento di grazie al Signore per il dono della vita religiosa, memoria della bellezza della vocazione-missione cristiana innestata nella grazia battesimale del popolo santo di Dio (LG 4.10), segno profetico della configurazione e trasfigurazione all’umanità di Cristo casto, povero e obbediente.

San Giovanni Paolo II, a partire dal 1997, dopo la promulgazione dell’esortazione apostolica post-sinodale Vita consecrata, istituì la Giornata mondiale della vita consacrata facendola coincidere con la festa liturgica della presentazione di Gesù al tempio, con la “festa dell’incontro”, come viene chiamata nell’Oriente cristiano, incontro che compie l’attesa dell’uomo alla relazione e rivela il cuore di Dio, tra il già e il non ancora del Regno. Infatti, è Gesù Cristo, presentato al tempio da Maria e Giuseppe, la salvezza preparata «davanti a tutti i popoli».

Continua a leggere

Argomenti: Chiesa nel mondo
Tag: Cism consacrati
Fonte: Avvenire